1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Usa: S&P’s, le divisioni politiche hanno incrementato il rischio di un downgrade

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il rischio di un taglio del merito di credito statunitense è aumentato a causa delle divisioni politiche sull’utilizzo della flessibilità di bilancio. È quanto ha dichiarato Moritz Kraemer, responsabile della divisione rating sovrani per l’Europa di Standard and Poor’s. “La flessibilità del bilancio statunitense va impiegata e questo necessita di un consenso politico, che al momento non sembrerebbe esserci”. “I rischi di un taglio del rating nel medio periodo sono cresciuti”, ha concluso Kraemer.

Commenti dei Lettori
News Correlate
WALL STREET

Snap: BTIG vede nero, tonfo del titolo nel pre-mercato

Previsto un avvio di seduta all’insegna delle vendite per il titolo Snap, in calo nel pre-mercato del 5,86%. Secondo Richard Greenfield di BTIG, che ha bocciato il titolo a “sell” …

RATING

CNH Industrial: S&P alza rating a “BBB”

S&P Global Ratings ha annunciato di aver alzato il merito di credito di lungo termine su CNH Industrial a “BBB” dal precedente “BBB-“. L’outlook sul giudizio è stabile. …