Usa: richieste mutui casa in calo dell'8,2%

Inviato da Redazione il Mer, 07/01/2009 - 13:39
Nell'ultima settimana le richieste di mutui per la casa hanno registrato negli Stati Uniti una contrazione al tasso destagionalizzato dell'8,2% rispetto alla settimana precedente. Lo ha reso noto la Mortgage Bankers Association statunitense. Le richieste di rifinanziamento sono scesi del 12,3%.
COMMENTA LA NOTIZIA