Usa, rallentamento limitato al settore edilizio (Mellon) - 2

Inviato da Redazione il Mer, 23/05/2007 - 15:42
I motivi di questo fenomeno, che fino a qualche tempo fa lo avremmo definito "anomalo" in quanto l'economia Usa è sempre stata un traino per le altre del globo, sono da ricercare innanzitutto nel fatto che il settore dell'edilizia abitativa negli Stati Uniti è un'industria soprattutto domestica, con solo minimi contributi dall'estero. In secondo luogo, durante lo scorso anno la politica monetaria estera è stata più incentivante rispetto a quella statunitense, con la Fed che ha alzato i tassi per 17 volte consecutive, mentre le altre Banche centrali solo recentemente hanno adottato un atteggiamento più restrittivo. Quale sarà il futuro, invece, è difficile a dirsi. "Il fatto che l'attuale debolezza economica sia concentrata negli Stati Uniti e fortemente incentrata sul settore dell'edilizia abitativa - aggiunge il capo economista di Mellon - implica che i precedenti storici potrebbero non essere utili per analizzare le prospettive attuali".
COMMENTA LA NOTIZIA