Usa: Qe scende a 35 miliardi $ mensili, ridotto outlook su Pil 2014

Inviato da Luca Fiore il Mer, 18/06/2014 - 20:12
Piano di acquisto asset ridotto, come da attese, di 10 a 35 miliardi di dollari mensili. Lo ha annunciato la Federal Reserve. Alla luce dell'accelerazione dell'economia il costo del denaro, confermato nel range 0-0,25%, è stimato all'1,25% entro la fine del 2015 (contro l'1% precedente) e al 2,5% un anno dopo (dal 2,25%).

Nel ridurre le stime di crescita per l'anno corrente dal 2,8-3% al 2,1-2,3%, l'istituto con sede a Washington ha ribadito i dati 2015 e 2016 rispettivamente al 3-3,2% e al 2,5-3%. Il rafforzamento della crescita spingerà al ribasso il tasso di disoccupazione che dal 6% di fine anno è visto al 5,4% l'anno prossimo e al 5,1 per cento nel 2016.
COMMENTA LA NOTIZIA