Usa, probabilità di recessione entro l'anno al 5% (Soc Gen)

Inviato da Floriana Liuni il Gio, 06/10/2011 - 10:03
La recessione negli Usa non è poi così probabile. Lo nota Societè Générale, in controtendenza con tutte le previsioni fosche delle principali banche d'affari e istituti mondiali, secondo i quali l'inversione nella crescita è praticamente certa nel 2012. Nel report odierno l'istituto francese sottolinea come i dati sull'attività statunitense, inseriti nei modelli di simulazione, restituiscano una probabilità di recessione nei prossimi mesi pari solo al 5%. "Il ciclo economico presente è troppo giovane per morire di morte naturale", spiegano gli analisti di SocGen. "Il che non significa che la recessione sia impossibile, ma per accadere ha bisogno di una causa scatenante". Che potrebbe provenire dalla condizione finanziaria, la quale, secondo i modelli degli analisti, così com'è porterebbe la probabilità di recessione entro l'anno al 65%. Soc Gen attende dunque gli sviluppi della politica fiscale e del mercato del lavoro statunitensi per correggere, eventualmente, le previsioni.
COMMENTA LA NOTIZIA