Usa: prevista partenza in calo per Wall Street in attesa dell'Ism manifatturiero

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 01/09/2011 - 14:13
La prima seduta del mese di settembre si dovrebbe avviare in calo per la Borsa di New York, dopo i recenti rialzi. Gli investitori mostrano nervosismo in attesa del dato sull'attività manifatturiera, che dovrebbe scendere sotto la soglia dei 50 punti, e sulle richieste ai sussidi di disoccupazione. Il future sul Dow Jones mostra un calo dello 0,43% mentre quello sull'S&P500 scivola dello 0,39% e il future sul Nasdaq perde lo 0,21%. Ieri Wall Street ha chiuso in rialzo per il quarto giorno consecutivo. Tuttavia il Dow Jones e l'S&P500 hanno archiviato il mese di agosto con le peggiori perdite da maggio 2010.
COMMENTA LA NOTIZIA