1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Usa: prevista disoccupazione stabile e non-farm payrolls intorno a 200mila (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’attenzione del mercato oggi è rivolta Oltreoceano dove sono attesi i dati sul mercato del lavoro Usa relativi al mese di dicembre, che potrebbero condizionare le decisioni della Fed nella prossima riunione di fine gennaio. La maggior parte degli analisti si aspetta una disoccupazione stabile al 7% e le non-farm payrolls (ossia la variazione degli occupati nel settore non agricolo) in calo rispetto al mese precedente. “I dati mensili, in particolare il sondaggio Adp e l’indice Ism non manifatturiero, suggeriscono che le non-farm payrolls si aggireranno intorno alle 200mila – prevede Rob Carnell, analista di Ing – Se fosse così, il dato sosterrà la decisione presa a dicembre dalla Fed di avviare il tapering (la riduzione degli stimoli monetari, ndr) e spingerà a un’ulteriore riduzione di 10 miliardi di dollari del piano di stimolo nella riunione del 28-29 gennaio”. Per quanto riguarda il tasso di disoccupazione, l’esperto di Ing ricorda come negli ultimi mesi si sia assistito a un rapido calo della disoccupazione che difficilmente si potrà ripetere anche questa volta. I dati sul mercato del lavoro Usa verranno diffusi alle 14.30 ore italiane.