Usa: oltre a JPMorgan nel mirino degli hacker finiscono altre società finanziarie (stampa)

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 09/10/2014 - 15:23
L'attacco hacker subìto da JP Morgan a fine agosto che ha colpito 76 milioni di persone e 7 milioni di aziende potrebbe non essere stato un caso isolato. Secondo quanto riportato dalla stampa americana, in particolare da Bloomberg News e "The Wall Street Journal", nei mesi scorsi nel mirino degli hacker sarebbero finiti almeno altri dodici istituti finanziari, tra cui Citigroup, Hsbc Holdings, E*Trade Financial Corp., Regions Financial e Automatic Data Processing. Gli hacker avrebbero, infatti, tentato di infiltrarsi nei sistemi di queste società. Stando a quanto dal quotidiano finanziario statunitense, le aziende avrebbero rilevato i tentativi di intrusione. In questo caso nessun dato è stato violato, gli hacker avrebbero "solo" testato i sistemi di protezione delle società.
COMMENTA LA NOTIZIA