Usa: Obama, la ripresa è penosamente lenta, priorità alla creazione di posti di lavoro

Inviato da Luca Fiore il Ven, 10/09/2010 - 18:24
Nel corso del suo intervento da Washington, il presidente statunitense Barack Obama ha definito la ripresa economica "penosamente lenta" precisando che l'esecutivo è al lavoro per migliorare la situazione perché il Paese non "è nel punto in cui dovrebbe essere". La priorità dell'amministrazione è la creazione di posti di lavoro: "tutte le recenti proposte sono indirizzate ad accelerare la creazione di posti di lavoro nel breve termine" ha proseguito Obama. Per quanto riguarda la pressione fiscale Obama si è detto favorevole a tagliare le tasse "per la classe media, non per i ricchi". Obama ha inoltre nominato Austan Goolsbee presidente del Council of Economic Advisers.
COMMENTA LA NOTIZIA