Usa: Obama, non permetteremo gli eccessi del passato

Inviato da Redazione il Lun, 14/09/2009 - 18:58
"Un anno fa abbiamo visto in maniera drammatica come i mercati possono errare, come la mancanza di regole basate sul senso comune possono portare agli eccessi, quanto si possa arrivare vicino all'abisso". Così oggi a New York il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha ripercorso le cause che hanno portato al crollo un anno fa di Lehman Brothers. "Non permetteremo gli eccessi del passato" ha avvertito Obama secondo cui è necessario "varare un'energica riforma del sistema finanziario globale".
COMMENTA LA NOTIZIA