1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Usa: Obama esorta riforme e investimenti per competere con le potenze emergenti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il presidente americano Barack Obama ha invitato i vertici di governo a oltrepassare le divergenze politiche per poter attuare quelle riforme e investimenti necessari alla ripresa economica. Questo, in sintesi, il discorso sullo stato dell’Unione che il presidente ha tenuto questa notte davanti al Congresso. “L’ordine economico mondiale cambiato e siamo chiamati a investire e a innovare per essere all’altezza delle potenze emergenti, come Cina e India”, ha affermato Obama, esortando gli avversari repubblicani a “sostenere gli investimenti per innovare, educare e costruire”, con un’attenzione particolare alla creazione dei posti di lavori. Ma non solo. Occorrono investimenti nelle tecnologie sulle energie rinnovabili, una minore tassazione sulle imprese e un miglioramento della spesa pubblica, con possibili tagli alla difesa e al settore sanitario.