Usa: necessario alzare il tetto al debito entro metà ottobre. Obama, no a negoziazioni

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 27/08/2013 - 15:29
Il problema del debito torna prepotente Oltreoceano. Ieri Jack Lew, segretario del Tesoro Usa, ha inviato una lettera al Congresso segnalando l'urgenza di provvedere all'innalzamento del tetto del debito dal momento che l'attuale soglia (16.700 miliardi di dollari) sarà raggiunta a metà ottobre. Il Congresso è atteso riprendere i lavori il prossimo 9 settembre, dopo la pausa estiva. Ma si profila un'ennesima riedizione dello scontro tra repubblicani e democratici sul tema del piano di riduzione pluriennale del deficit. Tuttavia, in una intervista rilasciata alla Cnbc, Lew ha fatto sapere che il presidente americano, Barack Obama, non ha intenzione di negoziare su questo aspetto.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA