1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Usa: Moody’s taglia il rating di quattro grandi banche

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La scure di Moody’s si abbatte su quattro delle otto banche più grandi degli Stati Uniti. Durante la notte italiana l’agenzia di rating ha abbassato di un gradino il giudizio su Morgan Stanley (ora a Baa2), Goldman Sachs (a Baa1), JP Morgan (ad A3) e Bank of New York Mellon (Aa2). Invariati invece i rating di Bank of America (Baa2) e di Wells Fargo (A2). La decisione di Moody’s vuole riflette il minore sostegno del governo in caso di fallimento dei grandi istituti in seguito all’applicazione della riforma finaziaria Dodd-Frank. L’agenzia aveva avviato un esame delle otto grandi banche ad agosto.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Creval: Fitch taglia rating, outlook è negativo

Fitch Ratings ha ridotto il rating a lungo termine del Credito Valtellinese a “BB-“ da “BB” e il Viability Rating a “bb-“ da ”bb”, già posti sotto osservazione con implicazioni negative lo scorso 24 marzo. L’outlook è negativo.

INVESTIMENTI

Italia: ancora cautela su ritorno incertezza politica (analisti)

Prudenza sull’Italia. E’ il consiglio di Gilles Guibout, responsabile investimenti Equity Europa di AXA Investment Managers: “Il potenziale ritorno dell’incertezza politica in Italia suggerisce cautela”. Secondo l’esperto, l’andamento del mercato, so…

RATING

Credit Suisse: giudizi degli analisti spingono il titolo

Seduta positiva sul listino elvetico per il Credit Suisse, in aumento del 3,57% a 13,63 franchi. Deutsche Bank ha annunciato di aver promosso il titolo CSGN a “comprare” con prezzo obiettivo fissato a 15 franchi.

Dal punto di vista patrimoniale, …