Usa, investitori meno ottimisti verso i mercati (sentiment survey AAII)

Inviato da Floriana Liuni il Ven, 18/01/2013 - 11:19
Cala la percentuale di ottimisti tra gli investitori americani. Secondo la survey settimanale di AAII, l'associazione che raccoglie 150 mila investitori statunitensi, nei giorni scorsi è scesa al 43,9% la percentuale di coloro che nei prossimi giorni si aspettano un andamento positivo dei mercati: il 2,5% in meno. La posizione "bullish" è comunque la più diffusa tra gki investitori, che solo nel 28,7% dei casi sono "neutral" (il 23,1% in più) e nel 27,3% dei casi vedono l'Orso all'orizzonte (lo 0,4% in più). Invariata la percentuale di coloro che si attendono un futuro di lungo termine al rialzo: sono il 39%, contro il 30,5% di neutral, e una pari percentuale di ribassisti.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA