1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Usa: Geithner, la sottovalutazione dello yuan crea distorsioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In concomitanza con i numeri record della bilancia commerciale cinese, il segretario al Tesoro statunitense, Timothy Geithner, è tornato sulla questione dello yuan che “sta creando distorsioni fuori dai confini cinesi” e “ostacolando” la crescita globale. L’amministrazione Obama, diversamente dalle precedenti, finora ha evitato di definire la Cina come un Paese manipolatore della propria valuta, ma di fronte alle resistenze cinesi a far fluttuare liberamente il cambio le cose potrebbero cambiare.