Usa: futures viaggiano in rialzo all'indomani della Fed. Occhi puntati all'Eurozona

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 03/11/2011 - 14:23
I future sugli indici statunitensi viaggiano in rialzo, facendo presagire un avvio di seduta positivo per Wall Street. Il future sul Dow Jones segna un aumento dell'1,06%, mentre quello sull'S&P500 guadagna l'1,22% e quello sul Nasdaq avanza dello 0,84%. A infondere entusiasmo ai mercati sono le indiscrezioni di possibili dimissioni del Premier greco, George Papandreou, con conseguente caduta del referendum annunciato nei giorni scorsi. L'Eurozona rimane al centro dell'attenzione, con la Bce che ha tagliato a sorpresa i tassi di interesse di 0,25 punti base all'1,25%, e con l'avvio del G20 a Cannes, in Francia. Ieri, il listino a stelle e strisce ha chiuso in rialzo sostenuto dalle parole di Ben Bernanke, presidente della Federal Reserve, che ha fatto intuire una maggiore disponibilità a nuove manovre di sostegno all'economia. Oggi l'attenzione sarà rivolta sull'indice Ism del comparto non manifatturiero di ottobre.
COMMENTA LA NOTIZIA