1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Usa: futures attendisti prima della Fed e delle parole di Yellen

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I futures statunitensi sono alla finestra nel giorno in cui la Federal Reserve (Fed) annuncerà le decisioni di politica monetaria. In uno scenario in cui un rialzo del costo del denaro è ormai dato per scontato (25 punti base, tassi attesi nel range 0,75-1%), l’attenzione degli investitori è concentrata sulla conferenza stampa della governatrice Janet Yellen che potrebbe dare delle indicazioni sulle intenzioni future. Oltre all’attesa riunione della Fed, che comunicherà anche le previsioni economiche per la prima economi mondiale, la giornata odierna è densa di indicazioni macroeconomiche in arrivo negli Stati Uniti a partire dalle 13.30 ora italiana: inflazione, vendite al dettaglio, indice manifatturiero di New York e quello sulla edilizia abitativa (Nahb). Da segnalare a livello societario l’uscita, a mercato chiuso, dei conti di Oracle, Williams-Sonoma e Guess.

In questo scenario il future sul Dow Jones e quello sull’S&P500 salgono rispettivamente dello 0,17% e dello 0,22%, mentre il contratto sul Nasdaq 100 guadagna lo 0,18 per cento.