1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Usa: future positivi in attesa dei conti di Alcoa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si preannuncia un avvio di seduta e di settimana positivo per gli indici della Borsa statunitense. Lo dimostrano le performance dei future su Wall Street che si muovono sulla strada dei rialzi in attesa dell’opening bell: il contratto sull’indice Dow Jones sale dello 0,33%, mentre quello sull’S&P 500 segna un +0,21%. E se il calendario odierno non prevede alcun dato macroeconomico, facendo riprendere il fiato agli investitori dopo le deludenti indicazioni arrivate venerdì scorso dal mercato del lavoro a stelle e strisce per il mese di marzo, l’attenzione sarà catturata dall’avvio della stagione delle trimestrali oltreoceano. Come da tradizione sarà Alcoa la prima società del Dow Jones a comunicare i conti del primo trimestre 2013. In primo piano anche il discorso del governatore della Fed, Ben Bernanke, che si terrà nella notte italiana (1.15). Il numero uno della banca centrale Usa si soffermerà sui risultati degli stress test in un intervento dal titolo: “Stress-Testing banks: what have we learned?”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …

AVVIO IN EUROPA

Borse europee positive in avvio, +0,57% per il Dax

Primi minuti di scambi positivi per le principali Borse europee, in scia alla positiva chiusura di Wall Street e Tokyo. A Francoforte il Dax sale dello 0,57%, l’indice francese Cac40 …

CHIUSURA BORSA GIAPPONE

Borsa Tokyo chiude in rialzo

Chiusura positiva per la Borsa di Tokyo. L’indice Nikkei ha terminato la seduta a quota 22.794,19 punti, mostrando un rialzo dello 0,43%, con lo yen che rimane debole nei confronti …