Usa: future in rosso prima del dato sui sussidi

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 14/02/2013 - 12:09
Prevista un'apertura in calo per Wall Street. In attesa che i mercati finanziari americani aprano i battenti, complice l'umore negativo che si respira sulle Borse europee, i future sulla Borsa di New York sono in rosso: il contratto sull'S&P500 indietreggia dello 0,34%, mentre quello sul Nasdaq lascia sul terreno dello 0,43%. Giù anche il future sull'indice Dow Jones che cede lo 0,24%.
Gli operatori attendono le consuete indicazioni settimanali sul mercato del lavoro: alle 14.30 verranno diffuse le nuove richieste di disoccupazione al 9 febbraio che, secondo le stime di Bloomberg, dovrebbero attestarsi a +360 mila da +366 mila della prendente rilevazione.
Sul fronte societario in primo piano la fusione tra US Airways e American Airlines che daranno vita al colosso statunitense dei cieli. L'ufficializzazione dell'annuncio, stando a quanto anticipato dal Wall Street Journal, dovrebbe arrivare oggi. Ieri, a mercato chiuso, sono stati pubblicati risultati finanziari di Cisco, migliori delle attese in termini di profitti. Gli utili trimestrali, escluse le poste non ricorrenti, si sono attestati a 51 centesimi contro i 48 pronosticati dal mercato.
COMMENTA LA NOTIZIA