1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Usa: future in rosso all’indomani dei verbali della Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Impostazione al ribasso per i future sulla Borsa di New York. All’indomani dei verbali della Federal Reserve il contratto sul Dow Jones indietreggia dello 0,25%, mentre quello sull’S&P500 cede lo 0,37%. In flessione anche il future sul Nasdaq che lascia sul terreno lo 0,44%. La banca centrale americana potrebbe arrestare il piano di acquisto di asset prima del raggiungimento di un miglioramento sostanziale del mercato del lavoro. Ricca l’agenda macroeconomica odierna. Tra i dati in evidenza l’inflazione a gennaio, l’indice Philadelphia Fed a febbraio, le vendite di case esistenti a gennaio e l’indice anticipatore (leading Index) sempre relativo al mese di gennaio. Si preannuncia una seduta interessante anche dal punto di vista societario: oggi verranno diffusi i risultati finanziari di Wal-Mart e di HP.