Usa: future in crescita prima del Pil. Nike balza del 7% nel pre-market dopo trimestrale

Inviato da Daniela La Cava il Ven, 26/09/2014 - 12:34
Quotazione: NIKE INC CL.B
Movimenti positivi per i future su Wall Street in attesa della pubblicazione del dato sul Pil annualizzato statunitense al secondo trimestre 2014. Aspettando le indicazioni sull'andamento trimestrale della prima economia mondiale il future sul Dow Jones e quello dell'S&P 500 salgono rispettivamente dello 0,22% e dello 0,04 per cento. In moderato rialzo anche il contratto sul Nasdaq 100 che guadagna lo 0,11 per cento. Secondo le previsioni del mercato l'economia americana dovrebbe crescere al tasso annuale del 4,6% a contro il +4,2% della passata lettura. Sempre oggi è attesa la lettura finale di settembre della fiducia dei consumatori dell'università del Michigan.

Gli operatori monitoreranno il titolo Apple che ieri ha ceduto quasi il 4% in scia ai problemi che si sono verificati negli ultimi giorni con l'aggiornamento di iOS 8.0.1. A partire da stamattina l'iPhone 6 e l'iPhone 6 Plus è in vendita anche in Italia.
Nel pre-market brilla l'azione Nike che guadagna quasi il 7% dopo la diffusione dei conti trimestrali che hanno battuto le previsioni del mercato. Indicazioni positivi anche dagli ordini globali in consegna tra settembre e gennaio che sono cresciuti del 14% (al netto degli effetti di cambio).
COMMENTA LA NOTIZIA