1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Usa: future impostati al ribasso, pesano timori su crescita globale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La prima seduta della settimana potrebbe prendere il via in territorio negativo. In attesa dell’opening bell i futures sulla Borsa di New York sono infatti in calo in scia alle preoccupazioni legate alle prospettive di crescita globale dopo la revisione delle stime sul Pil 2012 della Cina da parte della World Bank: -0,34% per il contratto sull’indice Dow Jones e sullo S&P500. Il future sul Nasdaq 100 cede invece mezzo punto percentuale. Oltreoceano il mercato obbligazionario rimarrà chiuso per la festività del Columbus Day. E in assenza di spunti macroeconomici significativi l’attenzione degli operatori è già rivolta all’apertura ufficiale della stagione delle trimestrali americane, che prenderà il via domani a mercato chiuso con i risultati del terzo trimestre di Alcoa.