1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Usa: Fmi taglia stime crescita, quest’anno si fermerà a +2,1%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Fondo monetario internazionale (Fmi) ha limato al ribasso le stime sugli Stati Uniti. Il pil statunitense è visto crescere quest’anno del 2,1% (la precedente stima era +2,3%). Stesso tasso di crescita anche nel 2018 (ad aprile la stima era di +2,5%), mentre è attesa una decelerazione negli anni successivi: +1,9% nel 2019 e +1,8% nel 2020.
In generale l’istituto di Washington vede il tasso crescita della maggiore economia mondiale attestarsi al 1,7% medio nei prossimi 5 anni.