Usa: Fmi taglia stime crescita, Pil 2013 +1,7% e nel 2014 +2,7%

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 09/07/2013 - 15:43
Il Fondo monetario internazionale (FMI) ha limato anche le stime di crescita degli Stati Uniti. L'Fmi ora vede la crescita della prima economia mondiale del 1,7% nel 2013 e 2,7% nel 2014, con una riduzione di 0,2 punti per entrambi gli anni.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA