1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Usa: Fed rivede al ribasso stime crescita, Pil 2016 atteso ora a +2,3% (da 2,5% precedente)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Federal Reserve ieri sera ha rivisto al ribasso le stime di crescita degli Stati Uniti. Per il 2016 l’istituto centrale statunitense vede la crescita attestarsi a +2,3%, contro il 2,5% previsto lo scorso giugno. Quest’anno il Pil dovrebbe invece attestarsi a +2,1%. Per quanto riguarda l’inflazione è vista passare dallo 0,4% di quest’anno, all’1,7% nel 2016 e all’1,9% nel 2017 per centrare il target del 2% solo nel 2018. Infine la disoccupazione è vista al 5% a fine anno (dal 5,1% attuale), per poi scendere al 4,8% il prossimo anno.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Inizio di settimana povero di indicazioni. L’agenda macro di oggi prevede come unico dato l’indice della Chicago Fed sull’attività nazionale. Si segnala tra gli appuntamenti l’incontro a Vienna dei paesi …

DATI MACRO

Eurozona: produzione edile giù dello 0,5% a giugno

Nell’Eurozona la produzione nel settore costruzioni è scesa a giugno dello 0,5% rispetto al mese prima, secondo i dati diffusi oggi dall’Eurostat, l’ufficio di statistica dell’Unione europea. A maggio era …

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede nella prima parte gli aggiornamenti su prezzi alla produzione tedeschi e bilancia delle partite correnti di Eurolandia. Nel pomeriggio, in arrivo l’inflazione canadese e il …