Usa: Fed, confermate le attese: al via l'operazione Twist

Inviato da Luca Fiore il Mer, 21/09/2011 - 20:35
Poco fa la Banca centrale statunitense nel confermare il costo del denaro nel range 0-0,25% ha annunciato che da qui al giugno 2012 acquisterà 400 miliardi di dollari di titoli con scadenze comprese tra i 6 ed i 30 anni e contemporaneamente venderà titoli con scadenze inferiori ai 3 anni. Si tratta della cosiddetta operazione Twist, tramite la quale la Fed punta ad estendere la duration del proprio portafoglio.

La decisione è stata presa con una maggioranza di 7 voti, 3 i membri contrari. I proventi derivanti dalla maturazione delle mortgage-backed securities saranno reinvestiti negli stessi strumenti, invece che in Treasury come accaduto finora. L'annuncio della Fed ha peggiorato l'intonazione di Wall Street. Il Dow quota in calo dello 0,4%, lo S&P mette a segno un -0,6% ed il Nasdaq registra un +0,3%. Sale il dollaro/yen, che in questo momento quota 76,46.
COMMENTA LA NOTIZIA