Usa: Evans (Fed di Chicago), era il momento giusto per agire e può essere fatto anche di più

Inviato da Titta Ferraro il Mar, 18/09/2012 - 14:33
Il presidente della Fed di Chicago, Charles Evans, ha rimarcato oggi che la decisione presa settimana scorsa di avviare un nuovo ciclo di acquisto di bond "fornirà un importante stimolo aggiuntivo di posti di lavoro e sosterrà l'economia contro possibili shock futuri". "Con i problemi che abbiamo di fronte e i potenziali pericoli che ci attendono - ha aggiunto Evans - è indispensabile fare quanto possiamo per rafforzare la vitalità dell'economia". Il presidente della Fed di Chicago non ha escludo che la banca centrale americana faccia ancora di più in futuro, tollerando anche politiche che generino un'inflazione leggermente superiore a condizione che tali politiche riducano il tasso di disoccupazione.
COMMENTA LA NOTIZIA