Usa: Dudley, il mercato ha male interpretato le parole di Bernanke

Inviato da Luca Fiore il Mar, 02/07/2013 - 19:52
La percezione del mercato secondo cui la Federal Reserve ridurrà gli acquisti di asset prima del previsto è fuori luogo. È quanto ha dichiarato William Dudley, presidente della Fed di New York, nel corso di un intervento. Spingendosi oltre, Dudley ha detto che la Banca centrale statunitense potrebbe addirittura aumentare gli acquisti di titoli se i dati relativi la prima economia dovessero evidenziare un peggioramento.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA