1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Usa, i delisting cinesi nel 2011 superano le Ipo (Financial Times)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Più delisting che Ipo cinesi sui listini americani nel 2011. Lo fa notare il quotidiano inglese Financial Times citando uno studio di Roth Capital Partners, secondo cui il valore delle compagnie cinesi che l’hanno scorso hanno abbandonato Wall Street ha superato quello raccolto dalle aziende che invece hanno deciso di quotarsi sulla borsa americana. Le prime hanno infatti un equity value complessivo di 3,5 miliardi di dollari mentre le seconde hanno totalizzato solo 2,2 miliardi di dollari, con nessuna Ipo cuinese registrata nel quarto trimestre.