Usa: creati 217mila nuovi posti di lavoro a maggio. Fed proseguirà processo tapering (analisti)

Inviato da Daniela La Cava il Ven, 06/06/2014 - 17:03
Nel mese di maggio negli Stati Uniti sono stati creati 217 mila nuovi posti di lavoro nel settore non agricolo (non farm payrolls), mentre il tasso di disoccupazione è rimasto stabile al 6,3 per cento. "Le cifre sui non farm payrolls non hanno modificato le nostre aspettative sulle prossime strategie monetarie della Federal Reserve - afferma Filippo Diodovich, market strategist di Ig - Crediamo che il Fomc, il braccio operativo della Fed, proseguirà il processo di tapering (riduzione graduale degli acquisti di titoli governativi da parte della Federal Reserve) e dovrebbe rialzare il costo del denaro nel terzo trimestre 2015". La prossima riunione della commissione operativa della Fed è prevista il 17/18 giugno, attesa per conoscere le idee del nuovo membro votante del board, l'ex governatore della banca centrale israeliana, Stanley Fischer.
COMMENTA LA NOTIZIA