1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Usa: il Congresso alza il tetto al debito per evitare il default fino al 2017

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Congresso Usa, a maggioranza repubblicana, ha raggiunto un accordo di compromesso sul budget alzando il tetto sul debito fino al 2017. Evitato così il rischio di default sui pagamenti fino alla fine del mandato di Barack Obama. La legge è stata adottata nel corso della notte dal Senato, con 64 voti contro 35. La camera dei rappresentanti l’aveva già approvata mercoledì e dunque non resta che la firma del presidente Obama. Il testo è frutto di un compromesso negoziato nel giro di qualche settimana, e prima della scadenza fissata per martedì prossimo, dalla Casa Bianca con i leader del Congresso. In particolare, lo Stato americano potrà spendere 1.067 miliardi di dollari nel 2016 (50 miliardi in più rispetto al limite originale) e 1.070 miliardi nel 2017 (30 miliardi in più), di cui circa la metà sarà destinata alla Difesa, che potrà beneficiare di una estensione ulteriore di 31 miliardi per le operazioni all’estero.