Usa: Casa Bianca, minacce di default devono terminare

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 07/10/2013 - 16:07
Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, non accetterà di negoziare con i Repubblicani fino a quando continueranno a utilizzare la minaccia di un default come leva per riuscire ad ottenere quello che vogliono. Lo ha dichiarato Gene Sperling, consigliere economico della Casa Bianca, nel corso di un evento organizzato dal quotidiano americano Politico. "Il presidente ha già chiarito che l'era delle minacce sul default deve terminare" ha detto Sperling aggiungendo che "Obama è disposto a discutere piccoli, medi o grandi accordi" una volta che la minaccia di un fallimento non sarà più sul tavolo delle trattative.
COMMENTA LA NOTIZIA