1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Usa: bancari positivi a Wall Street su trattative su fiscal cliff

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Intonazione positiva a Wall Street per i titoli del comparto bancario in scia a un maggiore ottimismo nei negoziati sul ‘fiscal cliff’. Quando è trascorsa circa un’ora dall’avvio delle contrattazioni Oltreoceano Goldman Sachs guadagna oltre il 2% a 126,24 dollari, mentre Bank of America sale dell’1,33% a 11,16 dollari. Rialzi quasi del 2% per Morgan Stanley a 18,89 dollari, mentre l’azione Citigroup segna un +0,66% a 39,41 dollari. Secondo quanto riportato dalle agenzie internazionali, che citano fonti vicine alle trattative, il presidente Barack Obama avrebbe ammorbidito le proprie posizioni sulla tassazione dei più ricchi per trovare in tempi rapidi un accordo e scongiurare il precipizio fiscale che scatterà a fine anno.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee ai massimi da 2 anni

I titoli legati alle risorse di base, che capitalizzano il calo dell’indice del dollaro ai minimi da tre anni, e quelli del comparto automotive permettono ai listini europei di spingersi …

MERCATI

Borsa di Tokyo chiude in moderato rialzo

La Borsa di Tokyo ha chiuso in leggero rialzo, recuperando parte del terreno perso ieri. L’indice Nikkei ha terminato con un progresso dello 0,19% a 23.808,06 punti e il Topix …

MERCATI

Borse europee in ordine sparso

Chiusura in ordine sparso per le borse europee. A Francoforte il Dax è salito dello 0,74% a 13.281,40 punti mentre il francese Cac40 si è fermato a 5.494,80 (+0,02%). Segno …