1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Usa: bancari in forte ribasso. Morgan Stanley è la peggiore

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pioggia di ribassi sul settore bancario Usa. All’interno del comparto la peggiore è Morgan Stanley che cede oltre l’8,56% a 16,13 dollari. In picchiata anche Citigroup e JP Morgan che lasciano sul parterre rispettivamente il 6,2% a 29,63 dollari e il 5,4% a 32,88 dollari. Male anche Bank of America che perde il 5,1% a 6,48 dollari. Un umore nero condizionato dall’annuncio a sorpresa della Grecia di indire un referendum sull’accordo europeo di settimana scorsa.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo in calo: Nikkei chiude a -0,33%

La Borsa di Tokyo chiude la prima seduta della settimana in calo, sotto il peso del comparto tecnologico. L’indice Nikkei ha fermato le lancette a quota 22.088,04 punti, mostrando una …