1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Usa: atteso avvio in rialzo per Wall Street. Bancari in primo piano dopo Moody’s

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’ultima seduta della settimana dovrebbe prendere il via in territorio positivo Oltreoceano. Quando mancano due ore all’opening bell il future sul Dow Jones sale dello 0,4%, mentre quello sull’S&P 500 prende un +0,37% . Il contratto sul Nasdaq composite avanza dello 0,24%. In una giornata priva di indicazioni macroeconomiche Wall Street seguirà da vicino le vicende europee, in particolare l’incontro in corso a Roma tra il premier Mario Monti la cancelliera tedesca, Angela Merkel; il presidente francese, François Hollande; e il primo ministro spagnolo, Mariano Rajoy. A livello settoriale gli sguardi del mercato saranno puntati sul comparto bancario all’indomani dell’annuncio di Moody’s, che ha declassato in totale 15 banche mondiali. Sono cinque gli 5 istituti americani finiti sotto la scuse dell’agenzia di rating (Goldman Sachs, JP Morgan, Morgan Stanley, Bank of America e Citigroup).

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …

USA

Wall Street apre sotto la parità

Apertura in flessione per Wall Street in scia alle nuove minacce della Corea del Nord di un possibile lancio missilistico. Col riemergere delle tensioni geopolitiche torna la cautela sui listini …