Usa: arriva anche il sì della Camera a norme per evitare fiscal cliff

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 02/01/2013 - 07:58
Nonostante la spaccatura tra il partito repubblicano, sono passate anche alla Camera le norme per evitare il fiscal cliff, baratro fiscale che sarebbe scattato automaticamente quest'anno con un mix di tagli alla spesa e aumenti delle tasse per 600 mld di dollari. Il voto alla Camera statunitense hanno visto 257 sì e 167 no. Diventa quindi legge l'aumento delle tasse per i cittadini più abbienti (nuclei famigliari con redditi oltre i 450 mila dollari e singoli con redditi oltre 400 mila dollari).
COMMENTA LA NOTIZIA