1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Usa: 607 mila tagli di dipendenti tra le principali aziende

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo una statistica fatta alla Bloomberg News and Challenger, le principali aziende statunitensi hanno annunciato tagli ai posti di lavoro per oltre 607.247
unità dal primo novembre, come conseguenza della ormai nota crisi in cui si trova il paese.
Dall’election day del neo presidente americano Barack Obama, le aziende che hanno annunciato i maggiori tagli al personale sono la Citigroup ( 75000 posti in meno),
Merrill Lynch, acquisita da Bank of America ( 35000 i tagli) e Circuit City con 34000 tagli annunciati alla forza lavoro.