Usa: +10% per l'indice Vix che torna sopra quota 20 punti

Inviato da Luca Fiore il Ven, 10/02/2012 - 18:18
+10,1% a Wall Street per l'indice della paura che si riporta sopra quota 20 punti. Il perdurare delle tensioni legate al nuovo pacchetto di aiuti destinato ad evitare il default della Grecia sta appesantendo gli indici statunitensi (-0,9% per il Dow, -0,8% dello S&P e -0,7% del Nasdaq) e spingendo al rialzo l'indice di volatilità Vix, tornato sopra quota 20 punti (a 20,5) per la prima volta in due settimane. Il CBOE (Chicago Board Options Exchange) Market Volatility Index, anche chiamato Vix o indice della paura, misura la volatilità delle opzioni legate allo Standard and Poor's 500.
COMMENTA LA NOTIZIA