1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Us: vendite ancora penalizzate dall’effetto auto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il consumatore americano è stanco. E’ questo quanto emerge dai dati sulle vendite al dettaglio di giugno comunicati pochi istanti fa dal Dipartimento del Commercio. Con un dato complessivo in calo dello 0,1% e un valore al netto delle consegne di auto in aumento dello 0,3%, l’imputato principale di questa discesa è ancora una volta il mercato dell’auto, che ha registrato una contrazione dell’1,4% in termini di valore. In entrambi i casi i dati si posizionano al di sotto delle stime degli analisti, che prevedevano un +0,4% sia per l’headline che per il dato ex-auto.