1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Us: vendita di case esistenti ai minimi da cinque anni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nessun segnale di ripresa dal mercato immobiliare statunitense. Poco fa è stato diffuso il dato relativo alle vendite di case esistenti che a giugno ha registrato un calo pari al 3,8% ad un tasso annualizzato pari a 5,75 milioni di unità; un valore che rappresenta il minimo degli ultimi 5 anni e più precisamente dal lontano novembre 2002. Le vendite a giugno hanno registrato una contrazione pari all’11,4% rispetto al dato di giugno 2006. Il totale di case invendute è comunque sceso di 180 mila unità, -4,2%, a 4,20 milioni di unità.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Stati Uniti: vendite case esistenti in frenata, -2,3% ad aprile

Negli Stati Uniti le vendite di case esistenti hanno registrato ad aprile una battuta d’arresto, con un calo del 2,3% rispetto a marzo, quando invece erano aumentate del 4,2% (dato rivisto dal precedente +4,4%). Gli analisti si aspettavano un ribasso…

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Attenzione oggi rivolta alle banche centrali. La Bank of Canada dovrebbe annunciare la conferma del costo del denaro allo 0,5%. In serata attenzione alle minute dell’ultima riunione del Fomc, il braccio operativo della Federal Reserve. Tra le indicaz…