1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Us: segnali di ripresa dal mercato immobiliare a febbraio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dati tutto sommato positivi quelli resi noti poco fa dal Dipartimento per il Commercio statunitense relativi al mercati immobiliare. I nuovi cantieri hanno registrato nel mese di febbraio un balzo pari al 9% a quota 1,525 mln di unità dopo il calo pari al 14% registrato a gennaio. Il dato ha superato le attese degli analisti che si attendevano una crescita più contenuta e prossima alle 1,46 mln di unità. Il calo su base annua rimane comunque estremamente preoccupante registrando infatti un pesantissimo -28,5% rispetto al dato del febbraio 2006.
I nuovi permessi edilizi sempre a febbraio registrano invece una flessione pari al 2,5% a quota 1,532 mln di unità, dato inferiore alle attese del mercato che si attendeva sostanzialmente un invariato in area 1,57 mln di unità. Il calo rispetto al febbraio dello scorso anno è anche in questo caso particolarmente accentuato e si attesta al 28,6%.