Us: richieste continuative sussidi disoccupazione ai massimi dal 1982

Inviato da Marco Berton il Gio, 08/01/2009 - 14:47
Segnali contrastanti dal mercato del lavoro Usa. Le richieste iniziali di sussidi di disoccupazione sono scese nell'ultima settimana di 24 mila unità a quota 467.000. Secondo il Dipartimento del Lavoro questo dato potrebbe essere stato condizionato da valori erratici: nonostante il calo annunciato oggi, infatti, i sussidi rimangono il 42% al di sopra dei valori del corrispondente periodo dell'anno precedente. Le richieste continuative, invece, hanno registrato nell'ultima settimana una crescita pari a 101 mila unità salendo a quota 4,61 mln di unità, il valore più elevato degli ultimi 26 anni ovvero dal lontanissimo novembre 1982.
COMMENTA LA NOTIZIA