Us: Pil e deflatore sotte le stime

Inviato da Marco Barlassina il Mer, 30/08/2006 - 14:40
Sia il Pil che il deflatore della spesa crescono a un tasso inferiore alle attese. Questo è quanto è emerso dalla seconda stima del Pil del secondo trimestre effettuata dal Dipartimento del Commercio americano. La crescita del Pil, attestatasi al 2,9% dal precedente +2,5% è stata dovuta in buona parte a maggiori investimenti in strutture non residenziali, maggiori scorte e maggiori esportazioni. Il deflatore della spesa è invece sceso dal 2,9% della precedente lettura al 2,8%.
COMMENTA LA NOTIZIA