1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Us: mercato immobiliare mostra ancora segnali di debolezza

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuovo calo del mercato immobiliare statunitense. Nel mese di ottobre la vendita di case nuove ha registrato una contrazione mensile pari al 5,3% a quota 433 mila unità. La lettura odierna è risultata inferiore alle stime degli analisti; rivisto leggermente al ribasso anche il dato del mese precedente. Secondo Ian Sheperdson, capo economista della High Frequen Economics, il dato è tuttavia accettabile visto che poteva essere ben peggiore di quanto rivelatosi. Su base annua il calo delle vendite raggiunge comunque un pesantissimo 40,1% rispetto all’ottobre 2007. Preoccupa in particolare il numero di case invendute che si attesta a fine ottobre a quota 381.000 unità. Il prezzo medio di vendita delle abitazioni statunitensi ha infine registrato un ulteriore contrazione pari al 7% a quota 218.000 dollari.