1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Us market mover: prezzi alla produzione a febbraio +0,3%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I prezzi alla produzione nel mese di febbraio negli Stati Uniti hanno registrato una variazione corrispondente a +0,3%. Senza considerare le voci cibo e petrolio la variazione è stata nell’ordine del +0,5%. La maggior parte degli analisti aveva calcolato su una crescita del +0,4%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ISTAT

Industria: Istat, fatturato e ordinativi in crescita a maggio

Indicazioni positive dall’industria italiana, con l’incremento del fatturato e degli ordinativi nel mese di maggio. Stando ai dati comunicati stamattina dall’Istat, a maggio si rileva un significativo incremento congiunturale del …

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede l’indice tedesco Ifo, elaborato su un campione di 7 mila operatori economici in Germania. In uscita anche gli ordini e il fatturato dell’Italia. Nella seconda …