Us market mover: inflazione a marzo +1,5% annuo, -0,2% mensile

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 16/04/2013 - 14:36
L'indice dei prezzi al consumo negli Stati Uniti ha registrato a marzo una crescita su base annua dell'1,5% rispetto al +2% della precedente rilevazione e al +1,6% atteso dagli analisti. Su base mensile l'indice ha mostrato un calo dello 0,2% contro il +0,7% di febbraio. Gli esperti avevano pronosticato una variazione nulla.
COMMENTA LA NOTIZIA