Us market mover: -52,6 miliardi per la bilancia commerciale, massimo dall'ottobre 2008

Inviato da Luca Fiore il Ven, 09/03/2012 - 14:36
Il deficit della bilancia commerciale statunitense a gennaio è salito del 4,3% a 52,57 miliardi di dollari. Si tratta del dato maggiore dall'ottobre 2008. Gli analisti avevano pronosticato un disavanzo di 49 miliardi di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA