1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Us market mover: -4,1% vendita case in costruzione a gennaio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora dati deludenti dal mercato immobiliare statunitense. Le case in costruzione a gennaio registrano un inatteso calo pari al 4,1% dopo il +4,5% registrato a Dicembre. La variazione su base annua registra una contrazione pari all’8,9%. Gli analisti si attendevano una variazione mensile molto più contenuta e prossimo al -1,2%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Stati Uniti: vendite case esistenti in frenata, -2,3% ad aprile

Negli Stati Uniti le vendite di case esistenti hanno registrato ad aprile una battuta d’arresto, con un calo del 2,3% rispetto a marzo, quando invece erano aumentate del 4,2% (dato rivisto dal precedente +4,4%). Gli analisti si aspettavano un ribasso…

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Attenzione oggi rivolta alle banche centrali. La Bank of Canada dovrebbe annunciare la conferma del costo del denaro allo 0,5%. In serata attenzione alle minute dell’ultima riunione del Fomc, il braccio operativo della Federal Reserve. Tra le indicaz…