1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Us market mover: -2,6% le vendite case esistenti a marzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A marzo le vendite statunitensi di abitazioni esistenti si sono attestate a 4,48 milioni di unità, in calo del 2,6% dalle 4,59 4,63 milioni precedenti. Gli analisti avevano previsto in rialzo a 4,62 milioni di unità.

Commenti dei Lettori
News Correlate
IMMOBILIARE

Immobiliare: produzione costruzioni balza del 2,1% m/m a dicembre

A dicembre l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni registra un incremento del 2,1% su base mensile. Lo rende noto l’Istat. Nella media del quarto trimestre l’indice destagionalizzato della produzione nelle …

MACROECONOMIA

Germania: prezzi alla produzione in rialzo a gennaio

In Germania i prezzi alla produzione sono saliti a gennaio dello 0,5% rispetto a dicembre e del 2,1% nei confronti di gennaio 2017. Gli analisti si aspettavano un aumento dello …

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro prevede prima dell’avvio delle contrattazioni in Europa i prezzi alla produzione tedeschi mentre nel corso della mattina l’appuntamento sarà con l’indice Zew, quello che misura il sentiment di …

DATI MACROECONOMICI

Ocse: rallenta la crescita del Pil

Rallenta la crescita del Pil dell’area Ocse nel quarto trimestre del 2017. Il dato si è attestato a +0,6%, dallo +0,7% nel trimestre precedente, in base alle stime provvisorie diffuse …