Us market mover: +0,3% m/m per l'inflazione core a maggio, maggiore delle attese

Inviato da Luca Fiore il Mer, 15/06/2011 - 14:31
Il dato relativo l'inflazione statunitense in versione "core" (calcolata al netto delle variazioni dei prodotti alimentari e di quelli energetici) a maggio ha fatto registrare un incremento mensile dello 0,3%. Gli analisti avevano pronosticato un +0,2% m/m.
COMMENTA LA NOTIZIA